LA STORICA FONTANA DI SAN MATERNO ABBANDONATA AD UN TRISTE DEGRADO

0
173

Nella lettera del nostro lettore Michele Del Re, traspare non solo indignazione, ma soprattutto la tristezza per il decadimento di numerosi beni pubblici della nostra Storia. Nel caso specifico, si tratta della fontana di San Materno, storico ristoro per agricoltori, viandanti e ciclisti, situata in una delle zone più belle del nostro paesaggio pedecollinare. Ora è nelle disastrose condizioni mostrate dalle foto allegate alla missiva.

Buonasera Direttore,

porto a conoscenza del suo giornale e dei lettori, con tanta tristezza lo stato di abbandono e di degrado in cui versa un simbolo dei tempi passati, la fontana di San Materno.

Il sito come si può vedere risulta infestato dalle erbacce, pieno di rifiuti, con le grate di scolo occluse e i tombini divelti.
 
La mitica fontana “Cape de fiirre” come si può vedere appare rotta e piena di ruggine.

Dispiace vedere come dei simboli che in altri paesi sono tenuti in maniera impeccabile, da noi cadano nel dimenticatoio, per fare spazio a progetti futuristici che nulla hanno a che fare con il nostro passato.

Inoltre siamo qui a denunciare la mancanza di una pulizia e manutenzione che dovrebbe essere sistematica, ma che ormai nel nostro paese appare la conseguenza di denunce dirette da parte dei cittadini e tante volte dalle pagine del vostro giornale.
 
Michele Del Re
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here