MNB: “UNA SCOPERTA PREZIOSA CHE SI CHIAMA MARIA ELENA”

0
356

Partiamo con la presentazione dello staff che accompagnerà la MNB2012 nel suo cammino in C Gold per la stagione 2021/22. E cominciamo da quella che è la new entry più fresca del nostro organico, un autentico uragano propositivo, una fonte inesauribile di proposte ed una risorsa preziosissima per il settore stampa, comunicazione e marketing. Maria Elena Recchiuto, architetto libero professionista, laurea presso il Politecnico di Bari nel Luglio 2012.

Maria Elena non solo è professionista stimata e preparatissima, è anche appassionata di sport a 360° e da ormai oltre un anno tifosissima di basket, di MNB2012, che e’ diventata la sua seconda pelle.

In questo momento sta vivendo una delle esperienze più belle che possano capitarci nella vita, e non è la sua prima, per questo le facciamo un augurio grandissimo e le siamo MOLTO VICINI, perchè avere dentro di sè un altro cuore, piccino, che pulsa veloce e pulsa amore, è davvero fantastico.

Risorsa inestimabile dicevamo, propositiva come pochi ed artefice assieme al “Volano” che dirige ed orienta la nostra società all’esterno, di una impennata sui social in un momento particolare quello durante e post Covid, che in assenza di contatto dal vivo con lo sport per così tanto tempo, sono diventati assolutamente imprescindibili. Autrice ed organizzatrice di numerose iniziative, una su tutte “A passo di Donna” che tante recensioni positive ha ricevuto.

“Sono entrata nel PalaPinto in punta di piedi e lì ci sono rimasta con cuore e testa. Ho iniziato a seguire la MNB a causa di una scommessa, una scommessa persa, che di lì a poco è diventata una delle mie vittorie più grandi. Mai avrei creduto di vivere una esperienza così travolgente ed entusiasmante come quella che sto vivendo. Io che ho snobbato il basket per una vita, io che ho sempre ritenuto che a Mola ci fosse un solo sport e quello fosse il calcio. La palla a spicchi mi ha aperto le porte di un mondo sconosciuto nel quale mi ci sono tuffata e nel quale vi ho trovato professionisti di valore e di carattere nei quali ho ritrovato passione e rigore per una disciplina sportiva in grado di tenerti con il fiato sospeso fino all’ultima frazione di secondo. Per questo non posso che ringraziare il Presidente Leonardo Losito, che un bel po’ di mesi fa quella scommessa la vinse ed al quale mi lega una stima e un affetto sincero. La progettualità dietro la MNB è solo all’inizio. Le sfide affrontate e vinte nell’ultima stagione hanno fortificato un gruppo di lavoro che oggi può solo pensare al domani e a quanto ancora può creare su un territorio spesso arido di passione ma che, se coinvolto, ha saputo mostrare entusiasmo e voglia di vivere lo sport e di sport. Ho fiducia in questa società e nelle sue potenzialità. Ho fiducia nello staff. Ho fiducia nei “miei” ragazzi che ogni giorno calcano il parquet e che in questo preciso momento della mia vita, mi mancano inesorabilmente.

“Mettere al mondo un bambino è un’esperienza talmente profonda e misteriosa che da sola riesce a dare alle donne una conoscenza sufficiente della verità. (Banana Yoshimoto)”

Maria Elena è un fiume di parole. Prosegue.

“La Mola New Basket è la mia casa, la mia scommessa vinta, il progetto al quale ho dedicato e continuerò a dedicare tempo, passione e idee.. perché lo merita chi l’ha creata e chi la vive, perché mi entusiasma farne parte e mi spinge a superare sfide quotidiane che esulano dal mio mondo lavorativo, perché fondamentalmente siamo una Famiglia e perché la MNB 2012 è il Basket a Mola di Bari.. ed io Amo il Basket ormai!!!”

“Dove hai trovato la forza?
– Siamo donne, tesoro, la forza trova noi.”
(Lucy a Charlie Brown, Charles M. Schulz)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here