COMPAGNIA DIAGHILEV: “LABORATORIO DI FORMAZIONE TEATRALE” AL VAN WESTERHOUT

0
26

In attesa di ripartire con la stagione di spettacoli «Racconti d’autunno», la Compagnia Diaghilev avvia martedì 14 settembre un «Laboratorio di formazione teatrale» che si articolerà in ventuno incontri sino al 28 novembre tra l’Auditorium Vallisa di Bari e il Teatro van Westerhout di Mola di Bari.

COMPAGNIA DIAGHILEV | TEATRO STUDIO 2021

MOLA DI BARI TEATRO VAN WESTERHOUT | BARI AUDITORIUM VALLISA

LABORATORIO DI FORMAZIONE TEATRALE

DAL 14 SETTEMBRE AL 28 NOVEMBRE 2021

Direzione Paolo Panaro

Da Shakespeare alla scrittura al femminile di Franca Rame, dall’io narrante nell’Odissea al teatro comico del Novecento con docenti Virginio Gazzolo, Antonella Genga, Roberto Petruzzelli e Paolo Panaro. Previsti anche incontri con gli artisti in residenza Mariano Dammacco, Serena Balivo, Michela Diviccaro e Dino Parrotta

In attesa di ripartire con la stagione di spettacoli «Racconti d’autunno», la Compagnia Diaghilev avvia martedì 14 settembre un «Laboratorio di formazione teatrale» che si articolerà in ventuno incontri sino al 28 novembre tra l’Auditorium Vallisa di Bari e il Teatro van Westerhout di Mola di Bari.

Il laboratorio riprende il corso avviato dalla Diaghilev nel 2020 e interrotto a causa del lockdown. Il piano didattico è stato migliorato e integrato con altri interessanti momenti formativi che vedono il coinvolgimento di maestri e artisti di riconosciuta professionalità.

Il percorso di studio è diviso in cinque distinte sezioni di approfondimento: Antonella Genga curerà la sezione «Scrivere al femminile: il teatro di Franca Rame»Roberto Petruzzelli il workshop «La parola poetica nel teatro di Shakespeare»Paolo Panaro i focus «Il teatro comico del Novecento» e «Raccontare in teatro, dal testo letterario alla narrazione scenica», mentre Virginio Gazzolo, tra i grandi della scena e specialista dei classici greci, sarà il docente del corso «L’io narrante nell’Odissea, la voce di Omero». Completano il piano formativo tre incontri al Teatro Van Westerhout con Mariano DammaccoSerena BalivoMichela Diviccaro e Dino Parrotta, artisti in residenza che saranno tra i protagonisti della stagione di spettacoli «Racconti d’autunno» il cui cartellone verrà annunciato nei prossimi giorni.

Il costo complessivo di iscrizioni ai corsi è di 120 euro, quota che include la quota include l’ingresso gratuito a tutti gli spettacoli programmati dalla compagnia Diaghilev sino alla fine del 2021 a Bari e Mola di Bari. La partecipazione è aperta a quanti, dai 16 anni in su, siano in possesso di cognizioni di base della pratica teatrale. L’attività sarà svolta nel rispetto delle norme anti Covid-19. Informazioni e iscrizioni 3331260425, info.centrodiaghilev@gmail.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here