FESTIVAL ORGANISTICO INTERNAZIONALE: RITORNA A MOLA IL GRANDE JUAN PARADELL SOLE’

0
87

Sabato 29 maggio, in chiesa Sant’Antonio, alle ore 20, secondo nuovo concerto della XII Edizione del 2021 dei Concerti di Santa Maria del Passo, ritorna a Mola di Bari il grande organista spagnolo Juan Paradell Solé, organista titolare della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” della Città del Vaticano, che già si era esibito nel 2011  all’antico organo Petrus de’ Simone del 1747 e che l’anno scorso tenne in San Domenico un grandissimo concerto sul nuovo organo Zanin principalmente con musiche di Johann Sebastian Bach .

Comunicato stampa da Arte&Musica

Il M° Juan Paradell Solé, organista titolare della Cappella Musicale Pontificia “Sistina”,  suona regolarmente nelle celebrazioni liturgiche del Sommo Pontefice nella Basilica Papale di San Pietro in Vaticano e nelle manifestazioni concertistiche della medesima Cappella. Il M° Paradell è anche Primo Organista Emerito della Basilica Papale di Santa Maria Maggiore in Roma oltre che titolare della Cattedra di Pratica Organistica e Canto Gregoriano presso il Conservatorio Statale di Musica “Licinio Refice” di Frosinone. 

Il M° Juan Paradell Solé nasce a Igualada (Barcellona) dove inizia gli studi musicali in giovane età con il gregorianista P. Albert Foix e lo studio dell’organo con Montserrat Torrent presso il Conservatorio di Musica di Barcellona. Nel 1973 si trasferisce a Roma per proseguire gli studi con il M° Mons.Valentí Miserachs diplomandosi sotto la sua guida in Organo e Composizione Organistica.

Successivamente si è perfezionato in Germania con il Prof. Günther Kaunzinger. È Presidente Onorario dell’Associazione “Les Amis de l’Orgue Merklin d’Obernai” (Alsazia), Direttore artistico Onorario dell’Associazione “Vallinmusica” e Presidente Onorario dell’Associazione “Settembre Organistico Fabrianese”. Svolge un’intensa attività concertistica in Europa, Russia, Siria, Stati Uniti, Sud America, partecipando ad importanti Festival organistici internazionali. Ha registrato per la RAI, la Radio Vaticana e tante altre emittenti nazionali e locali (DeutschlandRadio di Berlino, Bayerischer Rundfunk, Radio São Paulo, Catalunya Música.

Con il Coro “Polifonisti Romani” ha inciso due CD con musiche di L. Perosi e V. Miserachs. Ha registrato, tra i tanti, un CD a due organi per l’etichetta francese Pamina, numerose incisioni per la ElleDiCi (Italia) e vari CD e DVD con la Cappella Musicale Pontificia “Sistina”.

Il M° Paradell eseguirà il seguente programma:

  1. FRESCOBALDI (1583-1643) – Toccata II (dal Primo libro)

G.B. FERRINI (1601-1674) – Ballo di Mantova (3 variazioni)

  1. PAOLUCCI (1726-1776) – Elevazione
  2. CORREA BRAGA (ca.1695-1704) – Batalha de 6° tono
  3. BONANNI (1737-1821) – Sonata per organo “Chucchu”
  4. MARCELLO (1686-1739) – Sonata II in sol maggiore (Largo /Presto/Allegro/Presto)

ANONIMO VENEZIANO XVIII S. – Sinfonia brillante

  1. BRUNA (1611-1679) – Tiento de falsas de 2° tono
  2. ZIPOLI (1688-1726) – Partita in la minore

La partecipazione del concerto avverrà nel rispetto delle norme previste per il contrasto al coronavirus. L’ingresso è libero; è consigliata la prenotazione fino ad esaurimento posti (Info: Tel.  +39 340 3761550).

Juan Paradell Solè all’organo della Cappella Sistina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here