I LETTORI CI SCRIVONO: “VACCINI E TAMPONI RAPIDI, PER FARLI BISOGNA MIGRARE FUORI MOLA”

0
188

E’ quanto evidenzia un nostro lettore, lamentando l’assenza di servizi adeguati ad affrontare l’emergenza Covid-19 nella nostra città.

Riceviamo dal sig. Vitantonio Clemente e pubblichiamo:
 
Gent.mo Direttore Dott. Andrea Laterza 
 
      Oggi, in Puglia 22 febbraio 2021, si è avviata la campagna di vaccinazione Covid-19 per gli ultra Ottantenni, ma come ben sappiamo i nostri nonnini, molti con le loro patologie dovute all’età, non riescono in tanti a vaccinarsi a Mola, perché il centro vaccini della nostra ASL avendo poco personale non riesce a soddisfare le numerose richieste, quindi sono costretti ad migrare in altre strutture vicine come Conversano, Rutigliano, Bari e altri comuni per ricevere il vaccino Covid-19 in tempi brevi.
 
Lo stesso succede per ” i  – Drive Through –  sono i punti, gestiti direttamente dal personale ASL in cui è possibile eseguire dalla propria auto i tamponi rinofaringeo per accertare o meno la presenza del Covid-19 ” , a Mola tutt’oggi non presente, quindi noi Molesi dobbiamo migrare in altri comuni come Conversano, Bari, Monopoli e altri per eseguire il tampone dalla propria auto. 
 
Il 28 novembre 2020, il Sindaco Colonna ci comunicava; ” con la collaborazione dei medici e del Dirigente della ASL, è pronta la postazione per i tamponi – Drive Through – presso Largo Puglia nella frazione di Cozze “, rendendoci felici della notizia scritta su numerose testate giornalistiche compresa Mola Libera, e sulla sua pagina Facebook. Era solo un brutto sogno, dopo quindici giorni il 12 dicembre 2020, proprio Mola Libera ci annunciava il mancato accordo con la dirigenza della ASL.
 
In tutto questo trascorsi 12 mesi, sia il nostro Sindaco che il nostro Dirigente ASL, TACCIONO.
 
Ad oggi chiedo a Voi, Signor Sindaco e Dirigente ASL di Mola, perché trascorso un anno dalla scoperta del Covid-19, Mola è così carente nei sopracitati servizi ASL, e noi Molesi dobbiamo migrare in altri paesi limitrofi per ottenere tali servizi, visto che abbiamo adeguate strutture e poliambulatori ?
 
Mola svegliati, era solo un frutto sogno.
 
Cordiali saluti.
 
Vitantonio Clemente

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here