CHIESTA AL SINDACO E AL CONSIGLIO LA REVOCA DELLA CITTADINANZA ONORARIA A MUSSOLINI

1
511

Un gruppo di cinque militanti della sinistra molese, tra cui l’ex consigliere comunale e assessore Stefano Gaudiuso, nell’approvare l’intenzione della Giunta comunale di concedere la cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre, chiedono al contempo, al Sindaco e al Consiglio comunale, la revoca di analogo titolo concesso dal Comune di Mola a Benito Mussolini nel maggio 1924.

Riceviamo da Stefano Gaudiuso e pubblichiamo:

Istanza di revoca cittadinanza onoraria a Benito Mussolini

 

1 commento

  1. I morti vanno lasciati in pace, bisogna pensare a quello che “fanno e combinano” i vivi. E se vogliamo dirla tutta quell’uomo ha fatto anche tante cose buone e positive per gli Italiani, comunisti compresi, non dimentichiamo lo Stato Sociale ecc. Pensate ai Vivi. Qui l’accanimento è nei confronti delle Pensioni, della Sanità, dei Diritti Umani degli Italiani, cose che ai comunisti non vanno giù e non vanno bene. Tacete sull’argomento che è meglio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here