UNO STUDENTE SCRIVE AL SINDACO: “PERCHE’ LE SCUOLE MOLESI SONO FATISCENTI?”

1
1377

E’ la domanda che rivolge al nostro primo cittadino un ragazzo di terza media, evidenziando la perdurante assenza di attività di manutenzione degli edifici scolastici comunali, nonostante la possibilità offerta dalla prolungata chiusura a causa dell’emergenza Covid-19.

Riceviamo per il tramite di un nostro lettore (le cui generalità ci sono note), la lettera inviata da un alunno di 3^ Media al Sindaco e, per conoscenza, al nostro giornale.
 
La pubblichiamo integralmente, disponibili a pubblicare anche l’eventuale risposta del Sindaco.
 
Egregio Sindaco Dott. Giuseppe Colonna, Comune di Mola di Bari.
Spettabile Direttore e Redazione Mola Libera.
 
Chi vi scrive è un alunno di nome Domenico che frequenta la 3° Media.
 
Siamo quasi all’apertura di un nuovo anno scolastico ma anche quest’anno troverò la mia Scuola e tante altre ancora in situazione fatiscente, sto parlando della grave situazione in cui versano le nostre Scuole Molesi ormai sono anni che frequento vari Istituti prima Scuola dell’infanzia poi Scuola Elementare e ora Scuola Media.
 
In questi giorni facendo una passeggiata con i miei genitori ho notato che nulla è cambiato e nessuna è stata ristrutturata da Marzo a oggi nonostante Lei ci aveva rassicurato che avremmo trovato le nostre Scuole in una nuova veste con aule più grandi tinteggiate, bagni nuovi e banchi singoli ma tutto ciò non è ancora avvenuto per molti Istituti Scolastici, non parlando delle strutture esterne che in tanti Istituti Scolastici cadono calcinacci e rischiano il crollo.
 
Abbiamo due Scuole chiuse da anni, ex ” Scuole Elementare De Amicis” in via Trento chiusa da dieci anni per motivi statici, ex “Scuola dell’ infanzia Arianna” in via Massimeo anch’essa chiusa da anni si trova attualmente in una situazione di degrado e abbandono, Le chiedo perché  né Lei e nè le precedenti amministrazione hanno provveduto al loro recupero.
 
L’edificio di Via Trento, chiuso nel febbraio 2010 con ordinanza del Sindaco Berlen e lasciato al totale abbandono e degrado.
Ora come non mai per la situazione Coronavirus abbiamo bisogno di tutto questo, per non incorrere in situazioni di contagio e turnazioni, visto che sono stati stanziati fondi per l’adeguamento degli Istituti Scolastici, nonché l’adattamento degli ambienti e delle aule didattiche per il contenimento del contagio relativo al Covid-19 per l’avvio del nuovo anno Scolastico 2020-2021.
 
La Scuola Media Dante Alighieri
So, come ci hai comunicato che le nostre Scuole sono state costruite negli anni cinquanta, ma rendere agibile i nostri Istituti sarebbe una bella cosa per noi alunni.
 
Come mai tutto questo non è stato  ancora fatto visto che abbiamo i nostri Istituti chiusi da Marzo ?
 
Chiedo a Lei un incontro e una spiegazione a tutto ciò, visto che il diritto all’istruzione è sancito nella nostra Costituzione.
 
Cordiali saluti.
 
 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here