AVIS MOLA RUNNING: CONTINUA IL PERCORSO VIRTUALE DELLA “FIACCOLA DEL CUORE”

0
132

ll 5 giugno la ASD AVIS MOLA RUNNING ha passato alla Bari Road Runners la Fiaccola virtuale chiudendo la sua partecipazione all’iniziativa dopo aver fatto girare per i primi 5 giorni di giugno tra i suoi atleti, diversi tecnici, responsabili di associazioni umanitarie e addirittura 2 maratoneti USA.

La fiaccola proseguirà il suo percorso per la Puglia sino a fine agosto, raggiungendo Santa Margherita di Savoia. Ma gli organizzatori prevedono di continuare, superando i confini regionali per coinvolgere altre regioni italiane, e terminare con l’apertura dei giochi olimpici di Tokio 2021. 

L’Associazione molese ha aderito a questa manifestazione poichè sempre fedele ai principi decubertiani, di correttezza, sportività e rispetto delle regole, principi a cui l’iniziativa si rifaceva, nonchè per il messaggio da inviare alla cittadinanza e cioè che la ns. Associazione non si è fermata e riprenderà appieno la sua attività appena le condizioni medico/sanitarie lo permetteranno.                        

(cliccare sulle foto della galleria per ingrandire)

Oltre agli atleti della ns. Associazione da segnalare tra i nostri tedofori  Nico D’Amore, che è stato campione regionale di lancio del disco, per il tennis Michelangelo Dell’Edera, direttore nazionale della scuola dei maestri di tennis italiani, Paolo Deliso dell’AVIS Comunale di Mola di Bari, nonchè i coniugi Storelli, maratoneti USA, a conferma dell’universalità dello sport che abbatte i confini.        

Sabato 20 giugno a San Michele Salentino l’ASD Avis Mola Running ritirerà una targa donata dagli organizzatori alle Società che hanno voluto aderire a questa splendida iniziativa.                                     

Segnaliamo che sulla pagina de “La Fiaccola del Cuore” su facebook è ancora visibile la diretta del 4 giugno a cui ha partecipato il Presidente della ns. Associazione, mentre sui post sono sempre visibili i nostri tedofori .

Vitantonio Brunetti

ASD AVIS MOLA RUNNING

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here