DALLO CHEF ANGELO RANA, LA “TIELLA ALLA BARESE” PER LE LUNGHE SERATE ESTIVE

0
340

Ecco una nuova ricetta del giovane chef molese Angelo Rana per i lettori di “Mola Libera”. La tiella alla barese, patate riso e cozze è un classico della cucina pugliese, in particolare di Bari e dintorni. Ed è un piatto ideale da gustare nelle serate d’estate in veranda o in campagna, oppure da portare per una giornata da passare al mare.

Per alcuni può somigliare alla tipica paella ma i fattori che la rendono un piatto tipico barese sono gli ingredienti che fondano le loro radici in prodotti locali e della nostra tradizione, come ad esempio le cozze e le patate.

La particolarità di questo piatto è la cottura rigorosamente effettuata in forno con tutti gli ingredienti “a crudo”.

Il giovane chef molese Angelo Rana

Ingredienti:

300 grammi riso Carnaroli, 5 patate tagliate a fette sottili, 2 kg cozze da pulire, 50 grammi pecorino grattugiato, 50 ml di olio d’oliva, sale, pepe, 2 cipolle tagliate a julienne, due spicchi d’aglio tritati, prezzemolo tritato, 300 grammi di pomodorini ciliegino.

Procedimento:

Iniziamo a pulire le cozze togliendo tutte le impurità dal guscio, successivamente apriamole a mezzo guscio e mettiamo da parte l’acqua che ne fuoriesce.

In una teglia da forno iniziamo a comporre la tiella alla barese con un filo d’olio d’oliva e procediamo stendendo uno strato di patate.

A questo punto formiamo il primo strato con la metà delle cozze che abbiamo a disposizione, 150 gr di riso, cipolla, aglio, sale, pepe, pecorino, prezzemolo e pomodorini.

Fatto ciò procediamo con il secondo strato seguendo lo stesso ordine e quantità di ingredienti del precedente.

Concludiamo con un ultimo strato di patate condite con aglio, cipolla, pomodorini, pecorino, prezzemolo, un filo d’olio, sale e pepe.

Dulcis in fundo aggiungiamo dell’acqua naturale all’acqua delle cozze regolandola di sale in modo che copra fino all’ultimo strato della tiella.

Cuociamo a 190° per 30/35 minuti.

Il giovane chef molese Angelo Rana

Il consiglio del sommelier:

Il vino perfetto da abbinare alla tiella barese è sicuramente un rosato. La tiella di patate, riso e cozze è una delle ricette più iconiche della Puglia: i tre ingredienti creano un amalgama unico e complesso e per riuscire a bilanciare al meglio i sapori servirà un vino fresco e di carattere. Noi abbiamo scelto di rimanere in regione e di puntare su un rosé pugliese, che ha tutte le carte in regola per abbinarsi al meglio con la tiella. Ma non è l’unica scelta: un altro ottimo vino da abbinare alla tiella barese è anche la Falanghina, vino bianco fresco e morbido.

Ma sono in tanti a preferire l’abbinamento con la classica birra bionda: un legame che, a Bari e dintorni, spesso non si discute!

Buon appetito! … Prosit!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here