L’ATTUALITA’ DELL’ARTE SACRA IN PUGLIA

0
192

Mostre e conferenze tra Bari, Trani e Lecce. Intervengono molti esponenti pugliesi del mondo dell’arte e della ricerca in campo artistico ma anche filosofico e teologico. Marino Pagano, direttore responsabile di “Mola Libera”, moderatore degli incontri del 1° settembre.

Quattro momenti diversi, tra mostre e conferenze, nel nome dell’arte sacra, del recupero di questa importantissima e tradizionale concezione dell’essere arte, del fare arte, del vivere l’arte. Trani, Lecce, Bari: questi i luoghi degli incontri e delle mostre.

Il tutto a cura dell’associazione nazionale “La Carvella”, presieduta dall’artista Antonio Russo Galante. Si comincia domenica 1 settembre, alle 10, nel santuario della Madonna del Carmine di Trani, in piazza Tiepolo. Il giornalista Marino Pagano modererà diversi contributi.

Interverranno, infatti, molti esponenti pugliesi del mondo dell’arte e della ricerca in campo artistico ma anche filosofico e teologico.

Ecco i loro nomi: Pietro Di Terlizzi, Michel Pochet, Norberto Iera, Arkadiusz Sedek, Enrico Morisco, Pietro Romano Matarrese, Elena Lembo, Luigi Pomarico, Raffaella Greco, Alessandro Porcelluzzi, Carlo Dicillo, Cesare Cesarini, Fabiola Matarazzo, don Gaetano Lops, Ricarda Guantario, Vincenzo De Simola, Antonio Russo Galante, Sofia Terzino, Laura Demattia, Pina Leone.

Ci saranno anche i saluti delle autorità locali e l’intervento musicale del coro della Madonna del Carmine. Un evento che gode di più patrocini: Città di Trani, Presidenza del Consiglio della Regione Puglia, Fons Unitatis di Trani, parrocchia Madonna delle Grazie Trani, Veneto Autismo onlus, associazione “Noi per la Famiglia”.

Ed eccoci a Lecce dove, nella sala congressi e nel chiostro del Seminario antico, in piazza Duomo, sempre nella giornata del 1 settembre, avrà luogo un’altra conferenza sul tema dell’arte sacra, con inizio alle 19. Relatori gli stessi tranesi, con in più, a seguire, come già la mattina a Trani, gli interventi musicali di Christian Ciciriello, al sax e di Stefania Velez, voce.

Ecco poi l’esibizione degli allievi dell’associazione musicale “F.Chopin” di Andria (anch’essi presenti a Trani in mattinata).

Patrocinio: Città di Lecce, Provincia di Lecce, Arcidiocesi di Lecce, ancora Presidenza del Consiglio della Regione Puglia, oltre a Veneto Autismo onlus, rivista diocesana “portalecce” e associazione “Noi per la Famiglia”.

Una mostra poi ancora in quel di Trani, sempre a cura dell’associazione “La Carvella”.

È questo il terzo appuntamento dell’ importante rassegna.

“Da Levante a Ponente” il titolo della rassegna, presso lo chalet della villa comunale della città (date: 31 agosto-7 settembre, visitabile dalle 20 alle 22; inaugurazione il 31 agosto alle 19,30).

Esporranno: Renzo Cianchetti, Stefania Gubbiotti, Maria Elisa Imperiali, Sabatino Muscetta, Marina Oganeysan, Stefano Pannacci, Anna Rita Rossetti, Iera, Arkadiusz, Russo, Pomarico, Leone, Greco, Dicillo, Demattia, Matarazzo, Dicillo. Ancora interventi di Sonia Terzino e Marino Pagano; intervento musicale a cura di Pietro Romano Matarrese (Ciciriello, Velez, “Chopin” di Andria). Patrocinio: Città di Trani, “Tran’incanta”, Presidenza del Consiglio della Regione Puglia.

Quarto appuntamento a Bari: mostra collettiva “Il Ponte dell’amore”, giunta alla sua quinta edizione.

Evento nel nome di “San Nicola”, presso l’atrio del Palazzo della Provincia di Bari (lungomare). Mostra dal 3 al 7 settembre (visitabile in orario di ufficio), con inaugurazione il 3 alle 19,30.

Esporranno: Iera, Sedek, Lembo, Russo Galante, Pomarico, Leone, Dicillo, Demattia, Guantario.

Interventi, ancora, del critico d’arte Sonia Terzino e della fotografa e artista Raffaella Greco; saluti delle autorità locali; momento musicale a cura di Pietro Romano Matarrese (Ciciriello, Velez, alunni della “Chopin” di Andria).

Patrocinio da parte della Presidenza del Consiglio della Regione Puglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here