“LA RIFFA” DI FRANCESCO LAUDADIO, CON MONICA BELLUCCI, ALLE “ANTICHE VILLE”

0
466

Continuano gli eventi di “Baricentro di cultura in collina”, la rassegna promossa dall’Associazione “Antiche Ville Onlus” e dall’Ecomuseo del Poggio di Mola, giunta alla XVII Edizione.

Ecco il programma completo:

Giovedì 25 luglio, alle ore 20.00, presso l’antica casina Ruggiero-Pesce (in contrada san Materno, accanto alla storica fontanina), si svolge la GIORNATA DEL PAESAGGIO, in cui tradizionalmente l’Associazione e l’Ecomuseo celebrano la CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO firmata nel 2000.

Quest’anno la GIORNATA DEL PAESAGGIO sarà la terza sotto l’egida del CONSIGLIO D’EUROPA.

Durante l’evento sarà conferito a Cristina Ruggiero, proprietaria della casina, l’attestato di “BENEMERITA DELL’AMBIENTE 2019”, riconoscimento che l’Associazione conferisce ogni anno a chi si distingue nella tutela delle nostre bellezze. Sarà illustrata la motivazione del conferimento.

Interverranno il SINDACO DI MOLA GIUSEPPE COLONNA, IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE WALDEMARO MORGESE, LA DIRETTRICE DELL’ECOMUSEO FANNJ MASSIMEO, nonché FRANCESCA PALAZZO E SALVATORE CONSIGLIO del Centro Molese di Studi e Ricerche Archeologiche.

Waldemaro Morgese, presidente della Onlus “Le Antiche Ville”

Gli eventi proseguono con il ciclo TRE FILM SOTTO LE STELLE DEL POGGIO: presso Casina Morgese (contrada Brenca, accanto alla Biblioteca rurale Il Poggio, riconoscibile sul navigatore) in Strada Chiancarelle 44°, saranno proiettati i tre film IL CONCERTO (120’), COCO (101’), LA RIFFA (85’). Le date sono le seguenti: giovedì 1 agosto (Il concerto), venerdì 2 agosto (Coco) e sabato 3 agosto (La riffa), con inizio delle proiezioni alle ore 20.30 precise.

L’esterno della Biblioteca Rurale di Casina Morgese
L’interno della Biblioteca Rurale di Casina Morgese

“Il concerto” è la storia di un grande direttore d’orchestra, Andreï Filipov, che si riscatta dalle grigie prepotenze dell’URSS di Breznev dirigendo a Parigi un memorabile concerto.

“Coco” è un famoso film per ragazzi: la storia affascinante del giovane Miguel che finisce nella terra dell’Aldilà e capisce l’importanza di ricordare i propri cari estinti.

“La riffa” è un film scritto e diretto da Francesco Laudadio (nostro concittadino recentemente ricordato) nel 1991 con la partecipazione di Monica Bellucci alla sua prima prova cinematografica e di Massimo Ghini. Francesca, caduta in ristrettezze economiche, concepisce una lotteria scioccante…

La Rassegna continua anche nei mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre: si darà informazione puntuale e comunque può essere consultato il sito www.anticheville.com.

Ingresso libero a tutti gli eventi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here