MIRONE, IMPORTANTE ACQUISTO DELLA GEOPHARMA

0
40

Il pivot ligure giocherà con la MNB 2012, portando la sua fondamentale esperienza nelle categorie superiori.

MNB, il primo  innesto è Gabriele Mirone.

La notizia la abbiamo data in anteprima con la diretta Streaming di sabato scorso, il primo volto nuovo della MNB2012 per la stagione 2019/2020 si chiama Gabriele Mirone.

Ingaggio importante, perché Mirone, Pivot ligure del 1992 e di 206 centimetri è un giocatore che ha calcato categorie superiori ed è in possesso di quell’esperienza fondamentale per approcciare al meglio un campionato di serie C.

Esordisce ad Albenga, dove disputa anche i primi campionati agonistici, prima di essere notato dalla Virtus Siena che lo inserisce nel suo settore giovanile dal 2009 al 2011.

Partecipa così a varie Finali Nazionali giovanili da protagonista, raggiungendo anche la finale scudetto nel 2011. Anno in cui si registra anche l’esordio in DNA a Siena, prima di passare a Ferrara dove raggiunge la promozione allo stesso campionato DNA. Negli anni successivi milita in DNB a Orvieto e Gaeta, per poi diventare uno dei protagonisti del roster di Vasto, dimostrandosi uno dei migliori lunghi del campionato. Dopo l’esperienza di Campli, torna a Siena in Serie B, mentre nelle due ultime stagioni nelle quali ci siamo incrociati sul parquet ha indossato le casacche dell’Action Now Monopoli e di Ceglie.

Atletico e veloce nonostante l’altezza, Gabriele è dotato di un 1vs1 efficace anche faccia a canestro, grazie alle buone mani che gli permettono di essere pericoloso anche con il tiro da fuori; doti di gran combattente e ottimo rimbalzista ne completano il profilo di atleta davvero importante, profilo sicuramente cruciale per gli equilibri del nuovo roster nella mente di coach Castellitto.

Queste le sue prime parole da nuovo giocatore della MNB 2012: “Davvero contento ed entusiasta di aver firmato per una società come Mola, si respira subito passione per questo sport e attaccamento a questi colori. Io sono determinato a raggiungere il miglior risultato possibile con la squadra, con la speranza di poter in breve tempo tornare ai fasti di solo qualche anno fa, con la disputa dei campionati di B. Sarebbe bello poter riempire un palazzetto come il Pala Pinto nelle partite importanti e far emozionare il pubblico con le nostre prestazioni, quindi dico ai tifosi e agli appassionati di basket molesi, seguiteci in tanti”.

Benvenuto Gabriele.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here